Badge, smartphone o biometria; tipologie controllo accessi

I sistemi di controllo accessi impiegati in aziende, hotel e anche nelle abitazioni sfruttano le tecnologie digitali e gli indicatori biometrici per offrire la massima sicurezza e la gestione da remoto della presenza e dei flussi di persone e veicoli

Ormai i sistemi di controllo accessi rappresentano la quotidianità in aziende, hotel, siti industriali, musei, aree commerciali e in qualunque luogo sia necessario garantire la sicurezza, il monitoraggio e la gestione da remoto.

Leggi tutto “Badge, smartphone o biometria; tipologie controllo accessi”

Cyber security – Vulnerabilità su Google Play Store per lo smartphone

Le app più popolari nascondono secondo Check Point Research dei rischi sottovalutati dagli utenti. Per esempio: aggiornare frequentemente le app e il sistema operativo non ci mette al riparo dalla violazione dello smartphone, anche se le vulnerabilità sono note e già corrette dai programmatori.

Leggi tutto “Cyber security – Vulnerabilità su Google Play Store per lo smartphone”

Le nuove linee guida su Privacy e liceità dei filmati acquisiti con telecamere

approfondimento dedicato al provvedimento dell’European Data Protection Board n. 3 del mese di luglio 2019, il primo basato sui nuovi principi del Regolamento 679/2016. Sotto i riflettori la consegna a terzi, la diffusione tramite internet e l’utilizzo corretto delle tecnologie biometriche.

Leggi tutto “Le nuove linee guida su Privacy e liceità dei filmati acquisiti con telecamere”

Modifiche al decreto 3 Agosto 2015, recante l’approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n.139 pubblicate con decreto del 12 aprile 2019.

 

La norma entrata in vigore il 20 ottobre 2019, pone fine al periodo transitorio di applicazione volontaria del Codice di prevenzione incendi per la sola progettazione delle attività che non erano dotate di specifica regola tecnica.

Il fine è quello di continuare l’azione di semplificazione e razionalizzazione dell’attuale corpo normativo relativo alla prevenzione degli incendi, mediante l’utilizzo di un nuovo approccio metodologico più aderente al progresso tecnologico e agli standards internazionali.

Leggi tutto “Modifiche al decreto 3 Agosto 2015, recante l’approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n.139 pubblicate con decreto del 12 aprile 2019.”

LLA finalista premio H d’oro 2019

Con grande soddisfazione comunichiamo che anche per il 2019 LLA è stata selezionata tra le aziende finaliste del prestigioso premi H d’oro nella sezione ‘residenziale’.

 

Premio H d’oro: i finalisti 2019

Premio H d’Oro 2019: la Fondazione Enzo Hruby ha scelto quest’anno Fiera SICUREZZA, la biennale internazionale del settore in programma dal 13 al 15 novembre a Fiera Milano Rho, quale cornice per la cerimonia di premiazione dei vincitori e dei finalisti della quattordicesima edizione del Premio. L’evento si svolgerà giovedì 14 novembre alle ore 15 in Sala Giove, nel Padiglione 5 della Fiera, “ed in tale occasione – sottolineano dalla Fondazione – verrà presentata la nuova iniziativa editoriale della Fondazione, Il tesoro più grande. Come gli italiani pensano, tutelano e valorizzano il patrimonio culturale. La Fondazione Enzo Hruby sarà inoltre presente per tutta la durata della manifestazione con il proprio spazio espositivo al Padiglione 7, Stand K01-M10, volto a illustrare le molteplici iniziative realizzate per sostenere la protezione del patrimonio culturale italiano e diffondere la cultura della sicurezza”.

Ecco le Aziende Finaliste: 

BENI CULTURALI ECCLESIASTICI
LOCKED
OPERALTECNICA

BENI CULTURALI MUSEALI
ASSEX IMPIANTI
ELMAS
ELETTRON
RUI
SEI SISTEMI DI SICUREZZA
TECHNOLOGICAL SYSTEMS

EDIFICI STORICI
RUI
SMART SECURITY

INFRASTRUTTURE E SERVIZI
ALLARM SUD
CIEMME ELECTRONIC
CONSULERIA EXECUTIVE
LOCALNET FIRENZE
STAFF SICUREZZA E SERVIZI
UMBRA CONTROL

COMMERCIO E INDUSTRIA
ALLARM SUD
C.M.C. di COLOMBO & C.
ELETTRON
ELETTRO TECHNOLOGY
ELETTROZETA
GRAZIANO BRUZZESE
GRUPPO SECURITY CALEFFI
ITALSICUREZZA
LOCKED
SECURLINE
TELEIMPIANTI

RESIDENZIALE
BF ELECTRIC
CENTRO SISTEMI ANTIFURTO
CENTRUM
EFFEBI SICUREZZA
ELECTRIC SERVICE F.lli GANDINI
ELETTRON
ELETTROZETA
ENRICO DE BERNARDI
GALLIONE MICHELE
GUBERT SYSTEM
ISS
ITALSICUREZZA
LLA SISTEMI DI SICUREZZA
RUI
SAFETY DIGITAL
TE.SI.S
ZOIS ELETTRONICA

SICUREZZA SOCIALE
ENRICO DE BERNARDI
GRUPPO SECURITY CALEFFI
LIFE3

VIDEOSORVEGLIANZA URBANA
S.E.T.I.
STAFF SICUREZZA E SERVIZI

SOLUZIONI SPECIALI
AZ SECURITY
CA SECUR SERVICE
DIVISIONE SICUREZZA
GUBERT SYSTEM
IALARM
PALETTA LUIGI
SOLUZIONE TRE

INTERNATIONAL AWARD
DISAITALIA
NEXO

Il Premio H d’oro – evidenziano dalla Fondazione – si riconferma come un punto di riferimento per il settore nonché l’appuntamento più atteso dai qualificati operatori della sicurezza, che grazie a questo concorso vedono riconosciuta e valorizzata la propria capacità di creare soluzioni su misura in linea con le più specifiche esigenze della committenza. Tra le 178 candidature pervenute quest’anno alla Segreteria Organizzativa del Premio, presentate da 122 aziende, la Giuria ha selezionato 62 progetti finalisti che concorrono a ottenere l’ambito riconoscimento. Novità di quest’anno è l’introduzione della categoria Sicurezza sociale, espressione dell’impegno volto ad assicurare elevati standards di sicurezza in contesti quali case di cura e di riposo e istituti scolastici, rispondendo ad una concreta e fondamentale esigenza della società in cui viviamo. Come già da diverse edizioni, in linea con l’impegno della Fondazione Enzo Hruby per la protezione dei beni culturali, i progetti appartenenti a questo ambito sono ripartiti nelle tre categorie Beni Culturali EcclesiasticiBeni Culturali Museali ed Edifici Storici. Le altre categorie rappresentate in questa quattordicesima edizione sono Infrastrutture e ServiziCommercio e Industria, Residenziale, Videosorveglianza UrbanaSoluzioni Speciali e International Award.
La selezione dei progetti è frutto come ogni anno del lavoro attento di una Giuria altamente qualificata presieduta da Enzo Hruby e composta da Gianni Andrei, Presidente Onorario di AI.PRO.S. – Associazione Italiana Professionisti della Sicurezza, Stefano Bellintani, Docente al Politecnico di Milano – Dipartimento BEST, On. Federica Rossi Gasparrini, Presidente Nazionale Obiettivo Famiglia – Federcasalinghe, e Armando Torno, editorialista del Sole 24 Ore”, concludono dalla Fondazione Hruby.